Farfalla Legger@'s journey

Una penna per raccontare quello che sono…Un pennello per colorare quello che sarò…

Archivi autore

Anna Di Maria

AMO: Le persone che mi fanno ridere, le persone sincere, gli autoironici, le persone che sanno ancora sognare nonostante tutto, le persone che sono piene di contraddizioni e di incoerenze, le persone che non credono di avere la verità in tasca, le persone che parlano poco ma in compenso ascoltano e agiscono molto. ODIO: I ruffiani, i vili, le persone sempre pronte a cambiare opinione a seconda del proprio tornaconto personale, quelli che hanno bisogno di un capo che dica loro cosa devono fare, o pensare, che non si incazzano davanti a tutte le ingiustizie che ci sono, quelli che si accontentano di questo schifo di mondo, quelli che “…tanto è sempre stato e sempre sarà così". Altruista, egoista. Bellissima, befana. Buona, cattiva. Gelosa, distaccata. Dolce, aggressiva. Incasinata, organizzata. Imperfetta, perfetta. Simpatica, antipatica. Allegra, incazzata. Intelligente, ignorante. Curiosa, disinteressata. Solare, strana. Felice, triste. Comunque sia... sempre io! Anna è il mio nome Farfalla Legger@ è la mia essenza Sono vegana, animalista, e soprattutto pacifista. Questo è il pacchetto completo. Prendere o lasciare... ☺ ♥ ♫ ☺ ♥ ♫

    E come ogni anno…

    Vi auguro di vero cuore una con un arrivederci a Mi raccomando, divertitevi e tornate “pimpanti” più che mai Baciobacio siempre ❤   Annunci

    Continua a leggere →

    Speriamo

    che sia finita con sta storia di biscotti e vita privata… Mi viene da ridere su un fatto. Mi hanno regalato uno smartphone (aggeggio con cui sto ancora facendo amicizia) per il compleanno. Un paio di giorni dopo aver ricevuto, appunto, il regalo, siamo andati in pizzeria. Il tempo di mangiare, tornare a casa, accenderlo e voilà: pubblicità a tutto andare di pizzerie della zona in cui abito. Alla faccia […]

    Continua a leggere →

    Perchè sono serena?

    Perchè ho imparato a lasciare andare ciò e chi mi creava disagio. E’ doloroso ma necessario…  

    Continua a leggere →

    Positività

    La vita diventa positiva quando si seguono le proprie passioni e soprattutto quando si lascia indietro ciò che “disturba”

    Continua a leggere →

    Avevo letto ….

    di questa manifestazione e mi è tornato in mente Vik, un mese fa di 7 anni fa fu assassinato. Mi è tornata in mente anche la polemica sorta tra lui e Saviano, il mio rispetto per il primo e il mio disprezzo per il secondo (disprezzo che provo ogni volta che lo vedo in TV a parlare come fosse un santone) e penso a questo popolo martoriato che non trova […]

    Continua a leggere →

    Ah questo italiano…

    Vi voglio raccontare una storiella che un pò fa ridere, un pò fa riflettere… Come ho scritto nel post precedente ho avuto in dono uno smartphone. Ho attivato l’offerta 60+ (visto i miei 65 anni) con minuti illimitati ecc ecc …  il 7 maggio! Vado sull’app (si chiama così???) della Tim e leggo che i minuti illimitati sono diventati 10000 e che al giorno 9 maggio ho a disposizione 12 […]

    Continua a leggere →

    Dubbio

    Per il mio compleanno, mi hanno regalato uno smartphone… Non era meglio un buon libro?

    Continua a leggere →